Ho comprato il tapis roulant

Sport, fitness e muscoli: ho deciso di comprare un tapis roulant per reinventare me stesso. Camminiamo ogni giorno, ma la maggior parte delle persone non si rendono conto quanto velocemente stanno camminando. Mi sono detto: camminando su un tapis roulant non è diverso di camminare sul marciapiede, tranne che si può vedere la velocità che sto tenendo. Poiché si tratta di un movimento funzionale, il che significa che fai tutti i giorni, non vi è alcun limite di età per chi può partecipare. Con questo strumento ti trovi bene, è possibile aumentare la velocità di un livello alla volta. Si può camminare a una velocità con cui è ancora possibile portare avanti una conversazione e ci si sente sicuri che non si cadrà. Il funzionamento del tapis roulant elettrico è facile: in pratica un motore fa smuovere il nastro sotto i nostri piedi, si possono impostare velocità e inclinazioni diverse per procedere per gradi, partendo da un allenamento tranquillo per arrivare a una maratona di cardiofitness. Sul motore, se hai scelto di comprare un treadmill elettrico, ti consiglio di scegliere un modello che abbia un motore molto buono, che sia in grado di garantirti una potenza di almeno2 hpo1.5 kW. In questo modo potrai portare avanti un allenamento graduale che ti saprà sostenere durante il tuo percorso garantendoti la giusta resistenza e velocità. Ricordate, il tapis roulant ha un motore che continuerà a muoversi a meno che non lo si ferma, in modo da non smettere di camminare fino a quando il nastro arriva ad un arresto completo. Inoltre ,restare aggrappato alla ringhiera durante la sessione di allenamento vi farà sentire più a suo agio. Io ho scelto un prodotto unico nel suo genere, MT 101 è la spira magnetica progettato per chi vuole allenarsi in casa in modo immediato ed ottimale. E’ stato progettato specificamente per coloro che amano camminare veloce o lento, MT 101 si distingue per la possibiltà per regolare manualmente la pendenza su tre diversi livelli. Tale soluzione innovativa, insieme con il controllo dello stress regolabile, permette le varie opzioni all’utente di controllare l’allenamento in base alle proprie esigenze. Calorie bruciate, la distanza percorsa, velocità, tempo, odo e la scansione, i parametri essenziali durante l’allenamento, sono sotto controllo. Il consiglio di acquistare un tappeto per la corsa me lo ha dato il mio istruttore di tennis: sapeva che comprandone uno avrei potuto vedere risultati molto buoni in tempi tutto sommato brevi, considerato che essendo una sportiva seguo un’alimentazione equilibrata. Inoltre, ho cambiato lo stile di vita mangiando carboidrati a pranzo, proteine a cena e tanta tanta frutta e verdura. Mi ha consigliato di dedicarmi all’allenamento con il tapis roulant, tre volte a settimana e di fare un giro su internet per decidere che modello e che tipo comprare. La differenza più grande che puoi trovare nei tapis roulant sta nella tipologia, elettrica o magnetica: ti consiglio di scegliere un tappeto elettrico, perché permette sia di correre che di camminare.