Come mi vesto per andare ad un matrimonio

Dopo i 60 anni, molti uomini si preoccupano di cercare di apparire più giovani, questo avviene attraverso l’acquisto di una macchina sportiva, ottenendo un partner più giovane o vestendosi come se fossero ancora degli adolescenti. Basta ricordare la regola per non diventare ridicoli: vestirsi per apparire più giovani non significa vestirsi come un uomo più giovane, significa vestirsi bene per un uomo della tua età. Diciamolo chiaro, potrebbe essere necessario andare per i pantaloni taglio dritto ed indossare qualcosa di troppo largo. La massima priorità è quella di mantenere l’aggiornamento il vostro guardaroba come il cambiamento delle tendenze – non cercando di tirare fuori un paio di jogging goccia-cavallo, ma incorporando un colore di stagione nel vostro armadio. Invece, il mio consiglio riguarda quello che io stesso ho seguito. Se si sta partecipare ad un matrimonio, è chiaro che si vuole essere in in grande stile. Che si tratti di un matrimonio in autunno, inverno, primavera o in estate, la risposta è di avere uno stile elegante. Quando si sta andando ad un matrimonio, probabilmente la cosa più importante che si può mettere su è un atteggiamento di onore, rispetto, e di essere in grado di servire la famiglia e la sposa e lo sposo che ci sono. Questo è il tuo lavoro come ospite alle nozze. Questo è probabilmente il più importante che si può fare se si va con questo atteggiamento. Sei lì per un paio di motivi, per servire, per mostrare onore, rispetto, ad essere testimone dei voti che sono effettivamente stati fatti in un rapporto di alleanza che sta nascendo. Infine, sei lì per festeggiare e divertirti e gioire perché dovrebbe essere una festa. Stiamo parlando di due persone che si uniscono in un matrimonio. E ‘una cosa impressionante, un modo bello anche per divertirsi.
Innanzitutto bisogna indossare qualcosa che si adatta bene al proprio corpo ed all’evento. Se non si dispone di un abito completo, va bene lo stesso qualche alternativa. Se si dispone di alcuni pantaloni abito o anche pantaloni di cotone o chino, si indossano con una giacca e una camicia e cravatta. E’ sempre meglio essere un po’ troppo vestiti, soprattutto in occasioni come questa, invece di lasciare cose al caso. Il vero vantaggio è se si arriva e nessun altro indossa una cravatta, nessun altro indossa un blazer, indovinate un po’? Basta andare fuori, lasciarlo in macchina, posarlo sulla sedia, e sei a tuo agio e sei come tutti gli altri. E per i colori da indossare? Sui colori in primavera, estate, e durante il giorno tutti hanno un tema simile e che è composto da colori più chiari per il proprio matrimonio. L’ideale, secondo me, sono le tonalità come grigio chiaro, pastello o colori brillanti anche, verdi, blu, rossi, tutta quella roba è grande per la primavera, l’estate, durante il giorno. Se la cerimonia invece è in autunno, inverno, o di notte è meglio invece puntare sui colori scuri, più pesantemente saturi, c’è navy, nero, grigio scuro, questo genere di cose.